TRIBUNALE DI BRESCIA: LA LEGGE 3/2012 AIUTA UN IMPRENDITORE CON 465.000 EURO DI DEBITI

il-palazzo-di-giustizia-di-bresciaProvvedimento del Tribunale di Brescia del 1 Febbraio 2018.

La legge sul sovraindebitamento si rivela ancora una volta una valida soluzione anche per situazioni molto difficili.

È il caso di questo piccolo imprenditore del bresciano, che nel corso di 10 anni, a causa di un fatturato altalenante ed in diminuzione, aveva accumulato debiti con Equitalia per circa 465.000; la situazione si era poi aggravata per la decisione di acquistare dalla sorella la metà di un appartamento ereditato, da adibire a prima casa, con un mutuo rivelatosi poi insostenibile.

Come spesso accade, il debitore in questione non era persona dedita agli sprechi e ad uno stile di vita esagerato, tutt’altro. La realtà è che, pur guadagnando poco con la sua attività, aveva dovuto continuare a svolgerla, non avendo nessun’altra alternativa; il fatto poi di vivere solo, senza altri redditi in famiglia, ha reso impossibile sanare i debiti.

Essenziale è stato verificare che il debitore, per il futuro, potesse proseguire nella sua impresa ricavandone un reddito sufficiente per vivere senza generare altre passività: infatti la legge 3/2012 riguarda solo le obbligazioni già sorte e, giustamente, è importate controllare che chi utilizza una delle procedure qui previste non sia in condizioni di trovarsi, poco dopo, ancora sommerso dai debiti!

Il cliente dello Studio Paci ha dovuto mettere a disposizione dei creditori la sua casa, del valore di circa 125.000 euro, e l’importo mensile di 200 al mese per 4 anni, decorsi i quali potrà chiedere l’esdebitazione per le tutte somme residue non pagate, azzerando completamente il passato.

 

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi